Questo sito web utilizza cookie per agevolare l'accesso e la navigazione, continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.  Acconsento   Info cookie
Agenzia immobiliare Forlì Agenzia Immobiliare
header_image
Your search results

Caminetti e stufe a legna, troppo inquinanti. Nuovo piano aria della Regione.

Geom. Maurizio Tartagni - 10/09/2018 | 178
| 0

.

Caminetti e stufe a legna, troppo inquinanti. Nuovo piano aria della Regione.

Addio ai vecchi caminetti e stufe a legna non certificati. Dal primo ottobre 2018 scattano i nuovi obblighi del piano aria integrato regionale della Regione Emilia-Romagna per la riduzione delle emissioni di polveri sottili e smog, che prevedono il divieto di utilizzo di focolari e stufe a legna o a pellet, a meno che queste ultime non abbiano una certificazione a 2 stelle per le emissioni. A partire dal 2019 la certificazione dovrà essere almeno di 3 stelle. L’intento della norma è di ottenere un adeguamento di tutte le abitazioni in tempi rapidi, attraverso l’installazione di impianti altamente efficienti. L’obbligo vale per tutti i Comuni, o anche porzioni di Comuni, che si trovino al di sotto del 300 metri di altitudine e sarà valido fino al 31 marzo di ogni anno. L'obbligo pertanto non interesserà la zona montana e qualche area collinare sopra i 300 metri. Dovranno essere i Comuni ad indicare le aree “sotto quota” nelle quali scatterà l’obbligo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.